Corso di Mindfulness a Forlì

In questo corso di meditazione ci orientiamo al presente e al silenzio. Il partecipante impara a sviluppare una mente chiara e a focalizzarsi nel potenziale del presente. Il corso è basato sull’ascolto e il non giudizio, qualità essenziali che permettono di entrare in una dimensione di gentilezza amorevole verso se stessi e gli altri.

Organizzazione del corso

Il corso è organizzato a frequenza settimanale con lezioni di 1,30 ciascuna. Il costo è di 60 euro ogni 4 lezioni.  Sono previsti momenti di teoria e di pratica, esercizi di meditazione, di percezione e movimento. Tra una lezione e l’altra il partecipante è invitato a praticare a casa con l’aiuto di cd audio e dispense.

I benefici della mindfulness:

Sentirsi pienamente vivi, maggiore benessere in ogni area della propria vita,  una maggiore resilienza emozionale, capacità di rispondere alle difficoltà in modo sano e non autodistruttivo, capacità di mantenere una centratura e un timone interno, sviluppo della creatività e dell’autostima, riduzione della fatica e del dolore.

I Contenuti del corso

Il corpo cosciente

In questo viaggio di consapevolezza partiamo dal corpo e dalla nostra esperienza sensoriale. Questo costituisce la base su cui poggia l’apprendimento della meditazione e della presenza. Tornare al corpo e alle sensazioni del corpo significa uscire da circoli viziosi che ci indeboliscono per tornare a noi stessi. Attraverso il body scan ci alleniamo a sviluppare una maggiore consapevolezza delle sensazioni e degli stati corporei nel momento presente.

Il respiro cosciente

Il respiro è un’ancora che ci riporta in ogni momento al presente, al qui e ora. E’ un’ancora che ci riporta a noi stessi e alla realtà. La pratica del respiro è il cuore della meditazione: ritornare, momento dopo momento, al respiro accorgendosi di ciò che ci distoglie da esso. Ci alleniamo quindi alla presenza attraverso la consapevolezza del respiro.

Le risorse

Un evento piacevole, un luogo in cui stiamo bene, una cosa che ci piace fare: stare insieme a queste immagini produce un effetto nel corpo e nel nostro stato d’animo, che può essere riconosciuto attraverso la pratica della mindfulness. Attraverso la pratica ci alleniamo a utilizzare le risorse per l’autoregolazione del sistema nervoso, a riconoscere la relazione tra pensieri, sensazioni ed emozioni.

La presenza

Entrare in contatto con le emozioni attraverso la consapevolezza nel corpo. La linea mediana come asse di riferimento per ritrovare la capacità di testimoniare a noi stessi. Ci esercitiamo a lasciare andare giudizi e aspettative, per sentire l’esperienza così come si dà.

Accettazione

Quando impariamo ad accogliere ogni nostro pensiero, emozione, sensazione senza giudizio, entriamo nella natura dell’accettazione e ci apriamo a scoprire qualcosa di nuovo di noi stessi. Accettazione non significa rassegnarsi, ma accogliere e dare valore a ciò che si presenta, anche se non ci piace.

La natura dei pensieri

Attraverso la pratica sperimentiamo la natura impermanente dei pensieri. Pensieri non sono fatti, ma eventi mentali che arrivano e passano proprio come le nuvole nel cielo. Imparare a riconoscere lo stato corporeo collegato ai pensieri.

 

L’insegnante: Rosella Denicolò

Laureata in Filosofia, Counselor, insegnante di Mindfulness, Co-fondatrice di In Flow, Scuola di Biodinamica con sede a Forlì, Arco di Trento, Torino. Giornalista, autrice di numerosi articoli sul rapporto corpo-mente pubblicati su Repubblica, Marie Claire, Elle. Diplomata in Biodynamics Craniosacral Therapy presso Karuna Institute (UK), la prima Scuola in Europa che ha integrato la Mindfulness nei percorsi di psicoterapia. Rosella Denicolò integra la consapevolezza Pre-e perinatale e la Mindfulness all’interno delle sedute individuali di Counseling.

Calendario del prossimi eventi a Forlì

17 settembre 2019 ore 21 Conferenza esperienziale gratuita  presso il Punto Donna in via Maroncelli, 39

8 ottobre 2019 ore 15 Inizio del corso

Informazioni: Rosella Denicolò: cell. 342 5452860  info@inorigine.it